Freebie su Instagram: come si fanno?

I Freebie su Instagram rappresentano un ottimo escamotage per non incappare in sanzioni e accrescere la propria fanbase in modo organico e targettizzato! E come ben sai la legge italiana è molto ferrea (ed arretrata) sui contest online.

Per questo motivo abbiamo scelto il caso studio di Grace – che ha scritto una vera e propria guida e che ha fatto dei Freebie il suo cavallo di battaglia – per inaugurare una serie di casi studio scritti dalla community di Ninjalitics.

Freebie su Instagram: un metodo di crescita su Instagram!

Ciao, mi chiamo Grace e su Instagram tutti mi conoscono come @grace_theamazing.

grace_theamazing ninjalitics
Il mio profilo nasce nel maggio del 2017 con lo scopo di avvicinarmi al mondo dell’editoria. Man mano che crescevo e sviluppavo il profilo mi sono sempre più avvicinata al mondo dei social, innamorandomi follemente del lavoro che faccio oggi.

Oggi sono una Instagram Strategist convinta che la crescita organica esista anche nel 2019 e che l’algoritmo sia il nostro miglior amico.

Grazie al metodo di crescita che sto per raccontarti sono riuscita a crescere di 700-1200 follower in un paio di giorni.

Ma attenzione!

Non è il solito “ti piace vincere facile”, ci sarà da lavorare!

Crescita ninjalitics
I risultati della prima volta che feci un Freebie

 

Analisi ninjalitics instagram
I risultati della seconda volta

Giveaway su Instagram: problema

In Italia rientrano nei concorsi a premio, e per tanto necessitano di un procedimento complesso per essere lanciati, che non sempre viene rispettato. Infatti molti dei giveaway che si vedono in giro sono sanzionabili… e le multe sono molto salate, fino a 50.000€. Quindi: occhio!

Tuttavia, se fatti con cognizione di causa, possono essere un metodo efficace per crescere.

Questa cosa non mi dava pace finché non ne ho parlato con @theblondlawyer, che mi ha spiegato che

se il valore del regalo messo in palio non supera 1 euro non c’è alcun problema

Continuando a parlarne con lei è nata l’idea del Freebie su Instagram. Ovvero un qualcosa che si regala quando ci si iscrive alla newsletter di un sito. E qui mi si è accesa la lampadina.

Cos’è un Freebie su Instagram?

Uno dei problemi dei giveaway è che la legge italiana richiede la presenza di un notaio che accerti che la persona che ha vinto il premio sia stata selezionata in maniera casuale. Detto in parole povere: che non sia tuo cugino.

Ma se il premio lo ricevessero TUTTI i partecipanti? Allora non sarebbe più un concorso a premi!

Di conseguenza ho iniziato a pensare ad un contenuto che potesse essere interessante per chiunque e che potesse raggiungere chiunque. Così ho creato il mio pdf: guida all’ottimizzazione del profilo Instagram.

crescere su instagram nel 2019
Prima pagina del PDF realizzato da Grace

Per ricevere il link per scaricare il pdf era necessario:

  1. Essere miei follower
  2. Condividere il post nelle stories
  3. Taggarmi nella stories
I Risultati del Freebie su Instagram

In un paio di giorni sono cresciuta di 700 follower circa. Tutte persone attive e interessate a quello che avevo da offrire! Il post ha avuto una copertura pazzesca e un numero di interazioni altissimo:

dati statistici ig
Business Insights del post
like e commenti ig
Vanity metrics del post

Oltre al singolo post, anche il profilo in generale ne ha giovato tantissimo nei giorni seguenti:

Dati statistici profilo ig
Dati generali del profilo di grace

Come fare un Freebie su Instagram?

1. Crea una qualcosa di valore

Ti faccio alcuni esempi di cosa potresti dare a chi ti segue come “ringraziamento”: un pdf, un documento word, una presentazione, un podcast o addirittura video.

“E cosa ci metto dentro?”

Potresti creare una guida, un tutorial o dare dei consigli che siano utili e istruttivi.

L’importante è che sia di valore per la tua community!

2. Crea un post accattivante con delle regole

Assicurati che la grafica del post attragga l’attenzione delle persone. In seguito, nella descrizione del post, spiega quali sono le regole che devono essere rispettare per poter ricevere il Freebie. Queste sono le regole che ti consiglio:

  1. La persona deve seguirti
  2. Condividere il post nelle stories
  3. Taggarti nella storia

Così da ottenere massima visibilità ed essere sicuro di non perderti nessuna persona che partecipa all’attività!

In sostanza… così come per ottenere un PDF in regalo da un sito dovremo lasciare la nostra mail, qui dovremo “lasciare” il nostro follow e condividere nelle stories.

3. Accertati di inviare il Freebie a tutti

Qualcuno potrebbe non averlo ricevuto perché si è dimenticato di taggarti o ha il profilo privato o per altri motivi. Fai una storia in cui dici di contattarti in caso il Freebie non fosse arrivato.

Non sottovalutarlo. Se una persona fa qualcosa per te e non riceve ciò che le era stato promesso in cambio, rischia di trasformarsi in una cattiva pubblicità e deteriorare il rapporto con la tua community!

Freebie su Instagram: accorgimenti

Il freebie deve essere di VERO valore e in TARGET

Se lo fai solo per ottenere qualche follow in più… puoi stare certo che parteciperanno in pochissimi. Impegnati davvero, crea qualcosa di unico ed interessante per i tuoi follower e verrai premiato.

Il freebie devono riceverlo TUTTI e non deve avere valore economico

In questo modo non è un giveaway e di conseguenza può essere fatto senza problemi, evitando di incappare in sanzioni.

Non tutti avranno gli stessi risultati

Molto dipende dalla tua nicchia, dalla pertinenza del freebie, dalla tua community. Ma se fatto tutto con attenzione, dedizione e tanto lavoro il risultato non si farà aspettare.

BONUS: non finisce qui

Per sfruttare al meglio questo metodo puoi innanzitutto ricordare una volta al mese ai tuoi follower che c’è questo post che possono condividere per ricevere il regalo; ma puoi anche proporre nuovi freebie ogni volta che ne hai tempo e voglia!

Come puoi vedere, la crescita organica nel 2019 esiste eccome, ma come qualsiasi cosa valida va guadagnata con duro lavoro.

CONCLUSIONI

Ringraziamo Grace per aver scritto una vera e propria guida che siamo sicuri sarà utilissima a molti e soprattutto toglierà qualche dubbio su cosa si può fare su Instagram e come farlo per essere sicuri di non ricevere sanzioni!

Abbiamo scelto di pubblicare questo articolo per primo perché sarà propedeutico per alcuni dei casi studi che usciranno nei prossimi giorni!

Se desideri contattare Grace, puoi cliccare qui.

 

 

Co-fondatore di Ninjalitics. Biondo, occhi azzurri, 1.75

3 comments On Freebie su Instagram: come si fanno?

  • Salve,
    il fatto che il giveaway venga riconosciuto come gioco a premi e che quindi abbia bisogno di un notaio è regolamentato?
    Ci sono delle soglie sotto le quali non serve il notaio? (ad esempio 25,30€ richiedono questa figura?)
    Vale anche con buoni sconto? e se tutti i partecipanti ricevessero un buono a prescindere? in quel caso non dovrebbe più rientrare nella categoria “Gioco a premi” … giusto?

    • Ciao Giulio!
      Non è una nostra area di competenza. Quindi eventualmente ti consiglio di contatare @avvocatodeldigitale o @theblondlawyer su instagram.
      La soglia purtroppo ERA 25,30€, OGGI corrisponde al valore di un lapis (quindi 1€ circa).
      Il concetto del freebie è proprio che non c’è un vincitore. Ma TUTTI possono ricevere qualcosa in cambio come ringraziamento per un gesto compiuto.

  • Pingback: Contenuti di Qualità: funzionano su Instagram? - Ninjalitics Blog ()

Leave a reply:

Your email address will not be published.