Visualizzazioni delle storie: perché sono sballate?

Sono settimane che ricevo messaggi come questo in merito alle visualizzazioni delle storie:

Domenico, ma perché le visualizzazioni risultano sballate? E perché ho risposte stupide ai miei sondaggi?

Bene, accomodati perché oggi ti spiego la storia che c’è dietro!

Il problema delle visualizzazioni delle stories

Innanzitutto, una breve introduzione per chi non ha riscontrato (o non ha notato) questo problema.

Sono ormai svariati mesi infatti, che le visualizzazioni alle stories di Instagram hanno dei dati un po’ “sballati“.

Che vuol dire?

Che su un gruppo di più stories (diciamo ad esempio 5) pubblicate una dietro l’altra, spesso ci si ritrova con l’ultima storia che ha più visualizzazioni rispetto alle precedenti.

instagram visualizzazione storie
Quando l’ultima storia ha più visualizzazioni della prima

Un fenomeno curioso, visto che le visualizzazioni delle storie dovrebbero essere in ordine decrescente, non trovi?

La cosa diventa ancora più curiosa se dopo qualche ora pubblichi un secondo gruppo di storie (diciamo altre 3 storie, che si sommano alle 5 precedenti). E scopri che la quinta storia smette di aumentare vertiginosamente le visualizzazioni, e che l’ottava storia prenderà il suo posto.

Non pubblicando più ulteriori storie, ti ritroverai con la maggior parte delle visualizzazioni concentrate tra la quinta e l’ottava storia, che sarà quella con il numero più alto.

Se ti sei chiesto il motivo di tutto ciò… Ti sto per svelare la risposta.

Story viewer: i bot che guardano le stories!

story viewer instagram
Quando penso agli story viewer me li immagino più o meno così…

Mistero svelato.

La causa di questi dati sballati sono gli story viewer, automazioni che sono subentrate ai classici JarveeStim ecc. dopo le loro recenti limitazioni (se vuoi approfondire leggi questo articolo: La fine del follow/unfollow)

Cosa faccia questo bot è facilmente intuibile dal nome; esso ti consente di guardare migliaia, centinaia di migliaia e in alcuni casi milioni di storie di altri utenti.

Come funziona?

Esistono due tipologie di servizio:

  • Da sito web
  • Script mode

Senza scendere troppo nel tecnico, il servizio funziona in entrambi casi più o meno nello stesso modo: inserisci i dati del tuo account, inserisci le fonti, da cui il bot andrà a pescare potenziali profili da “disturbare”… Et voilà. Il tuo account comincia a guardare migliaia di storie ogni ora!

Se vuoi approfondire su questo argomento ti consiglio questa lettura: Story viewer: il nuovo follow/unfollow?

Perché visualizzano solo le ultime stories?

Per spiegarlo è necessario comprendere che queste automazioni sono studiate per far sí che chi viene “colpito” noti il profilo, decida di visitarlo ed eventualmente iniziare a seguirlo.

Quindi l’obiettivo degli story viewer è:

Far sí che le persone notino il mio profilo tra le centinaia di altri profili che guardano le storie!

E dov’è che c’è meno concorrenza e al contempo gli utenti mettono più attenzione?

visualizzazioni sballate storie perchè
Quindi mi stai dicendo che non hanno visto veramente le mie storie?!

Esatto!

Nell’elenco delle persone che hanno guardato l’ultima storia!

Per questo motivo gli story viewer sono programmati per andare sistematicamente a guardare l’ultima storia che trovano attiva sul tuo profilo!

Tuttavia, non tutti i profili che usano queste automazioni si comportano così. Si tratta di una decisione di chi imposta il programma. Altri possono tranquillamente decidere di vedere tutte le storie in sequenza, per aumentare le proprie chances di essere notati.

Un’altra cosa da sapere è che gli story viewer sono programmati per andare a controllare periodicamente, più volte nell’arco della stessa giornata, se un profilo ha pubblicato nuove storie. Li chiameremo “Cicli”.

Come? semplicemente le “riguarda” tutte. Ti ricordi il nostro esempio descritto prima (5 storie e poi altre 3)? Ecco adesso dovresti iniziare a riuscire a mettere insieme i pezzi del puzzle.

capire algoritmo instagram

Il risultato è che nel secondo ciclo non andranno ad aumentare il numero di visualizzazioni (perché hanno già visto quelle storie), ma aumenterà il numero delle impression. Per questo motivo potresti trovarti un numero di impression significativamente più alto rispetto alle visualizzazioni (fino a 7 volte tanto!!!).

Ecco la proporzione tra visualizzazioni e impression ti dice di quanti cicli sei stato vittima quel giorno…

Story viewer: interazioni con le storie!

Se sei vittima di queste automazioni ti sarai anche accorto che nelle ultime settimane hanno iniziato a rispondere ai sondaggi, ai quiz, alle domande e mandare messaggi.

Se ci pensi, è perfettamente coerente con il loro obiettivo.

ovvero, aumentare le possibilità di essere notati

Solitamente puoi riconoscere un profilo che usa automazioni dall’assenza di senso dei loro messaggi. Come ad esempio invio di emoji (😊❤️💛💙) o di frasi fatte che non c’entrano nulla con la tua domanda.

Il problema delle visualizzazioni delle stories:

story viewer visualizzazione delle storie
Siete fastidiosi come una gomma sotto la scarpa ❤️

Come prevedibile, il risultato è quello di avere dei dati non attendibili.

Le visualizzazioni hanno dei numeri più alti rispetto alle cifre reali, ed in genere hanno un ordine non decrescente. Nella maggior parte dei casi vedrai l’ultima delle tue stories con un numero di views superiore a quelle precedenti!

I sondaggi registrano risposte date a caso e le risposte alle domande sono casuali.

Un problema sia per l’utente, che per i brand.

E aggiungerei anche per chi utilizza queste automazioni. Esponendosi a delle figuracce ogni volta che una persona se ne accorge e pubblica una storia taggandolo e facendo notare che usa automazioni.

Come proteggersi dagli story viewer?

bloccare profilo instagram
Metodo Ninja!

In realtà, come con il ben più famoso follow-unfollow, non ci sono tantissime soluzioni.

Puoi limitare questo fenomeno principalmente in due modi:

  1. Impostare il profilo privato: in questo modo le tue stories saranno visibili soltanto ai tuoi followers, ed il fenomeno sarà drasticamente ridotto sul tuo account
  2. Seguire il minor numero di profili “grandi” possibile, così da non essere intercettato dal bot: generalmente chi usa questo servizio imposta come fonte i follower di altri account di nicchia. Seguendo profili piccoli, ridurrai la possibilità di essere intercettato!

La tentazione potrebbe essere quella di bloccare tutti i profili indesiderati. Non è la soluzione migliore.

Per questo ti segnalo questo post di @ask.ninjaltics:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ninjalitics Assistenza IG (@ask.ninjalitics) in data: 5 Nov 2019 alle ore 9:34 PST

Conclusioni

Bene, oggi abbiamo finalmente “svelato” il mistero delle visualizzazioni sballate nelle stories.

Credo che ad ogni limitazione da parte di Instagram, ci sarà sempre qualcuno che riuscirà ad aggirare le regole e “ingannare” la piattaforma.

Su questo non abbiamo potere.

Quello su cui abbiamo potere invece è continuare a produrre buoni contenuti, a legare con la nostra audience e ad utilizzare Instagram nella maniera corretta.

Non preoccuparti delle visualizzazioni, dei bot, del follow-unfollow e così via: preoccupati del tuo account e di usare Instagram nel migliore dei modi… E verrai ricompensato dei tuoi sforzi!

22 anni, gli ultimi 4 passati davanti allo schermo del cellulare... Esatto, su Instagram! Adesso aiuto aziende e privati ad aumentare la propria visibilità su Instagram attraverso strategie di crescita organiche basate sul content marketing, influencer marketing e tanto altro. Ah, quando non sono al cellulare sono in palestra!

Leave a reply:

Your email address will not be published.