Perdere follower su Instagram: può essere un vantaggio?

Perdere follower su Instagram è l’incubo di ogni profilo.

Tanta fatica per crescere… E poi perdo tutto il lavoro fatto?!

Settimane, mesi, anni a rincorrere una crescita di follower, con il lontano miraggio di ricche collaborazioni e sponsor… E poi, improvvisamente ti ritrovi “in rosso”.

Brutta situazione, non è vero?

E se invece ti dicessi che non sempre è un male perdere (o rimuovere) follower?

Perdere follower è normale!

ninjalitics analisi instagram
Esempio di profilo in perdita. Fonte: Ninjalitics.com

Voglio partire da una premessa: perdere follower è normale. Probabilmente ora sarai sotto shock, ma ti assicuro che è così.

Lascia che mi spieghi meglio.

Gli account Instagram hanno un turnover (cioè un ricambio) costante di follower: ovvero, tutti i profili ogni giorno perdono follower, e ne guadagnano di nuovi.

E’ un ciclo naturale, ancora più evidente negli account grandi.

Questi possono perdere anche centinaia di follower al giorno, tutti i giorni.

Ma perché allora se li controllo su ninjalitics non vedo che perdono follower?

Facile: perché compensano con i follower in entrata.

perdere follower instagram
Esempio crescita netta. Fonte: Instagram

Per metterla sul pratico, facciamo un esempio:

L’account @pincopallino, da 50k follower, ogni giorno perde 30 follower, ma ne guadagna 100 grazie agli ottimi contenuti, le condivisioni generate da altri utenti, le visite dalla pagina Esplora ecc. (non mi dilungherò troppo, trovate tanti articoli al riguardo, tipo qui e qui). Dunque una persona esterna vedrà una crescita (netta) di circa 70 follower al giorno (100 nuovi – 30 che se ne sono andati, che tu,  da esterno, non vedi).

Dunque, perdere followers è normale.

E’ un problema quando ne guadagni meno di quanti ne perdi!

Perché perdere follower è un vantaggio?

perdere follower è un vantaggio

Ora che ti sei tranquillizzato, ti starai chiedendo se perdere follower abbia qualche vantaggio. O se ne abbia il fatto di rimuoverli.

Attenzione: consigliamo sempre di RIMUOVERE i follower, e non di bloccarli!

Se hai letto qualcosa riguardo al funzionamento dell’algoritmo di Instagram (trovi qui l’articolo), avrai capito che è importante:

  1. Avere una nicchia e un’identità ben precise
  2. Categorizzare il tuo account per attrarre persone realmente interessate ai tuoi contenuti

Dunque, se in passato hai attirato follower non in target (che sia con un follow-unfollow fatto male, o perché hai cambiato la nicchia del tuo profilo o per qualsiasi altra ragione), perdere quei follower oggi potrebbe essere un vantaggio!

Ricordati sempre che:

Una persona che smette di seguirti ti sta facendo un favore!

ninjalitics instagram
Neanche lui ci credeva… Poi lo abbiamo convinto!

Ma sei scemo?!

No. Pensaci un attimo… una persona che smette di seguirti lo fa perché non è interessata ai tuoi contenuti.
Quindi non interagirebbe (ovvero non metterebbe like e non commenterebbe i tuoi post, o non guarderebbe le tue storie) con il tuo profilo.

Andando a ridurre la visibilità del tuo profilo

Infatti l’algoritmo di Instagram decide a quante persone far vedere i tuoi contenuti in base alle interazioni che ottiene.
Se hai migliaia di persone che non interagiscono, l’algoritmo penserà che i tuoi contenuti non sono interessanti, e NON li farà vedere agli altri.

Per questo motivo quando qualcuno smette di seguirti, in realtà ti sta facendo un favore, perché persone che non interagirebbero con i tuoi contenuti si stanno togliendo da sole e non devi farlo tu a mano!

Eliminare follower: è un vantaggio?

eliminare follower instagram

Se hai letto attentamente avrai capito che il vero problema sono tutte quelle persone che non interagiscono con i tuoi contenuti e che CONTINUANO a seguirti.

Perché ti abbassano la copertura organica.

Quindi come fai ad eliminare i cosiddetti “Ghost Follower”?

Immagino che dopo aver letto questo articolo, la prima cosa che farai sarà scaricare qualche app per rimuoverli in blocco, non è vero?

Bene…

NON FARLO!

non eliminare follower su ig

Una rimozione di massa dei tuoi follower potrebbe apparire come SPAM all’algoritmo di Instagram, e il rischio sarebbe quello di cadere in pesanti penalizzazioni per nulla.

Quello che ti consiglio è di seguire questa guida (Come eliminare i Ghost Follower), e una volta identificata la lista dei profili da eliminare, assicurati di farlo in maniera sicura dall’app di Instagram, e senza esagerare.

Non dire che non ti avevo avvisato!

Il risultato?

Potresti addirittura sperimentare un aumento dell’engagement rate!

Questo perché, se compensi la perdita tramite una buona crescita organica, riuscirai ad eliminare tutte le persone non interessate a ciò che pubblichi, e che quindi non interagirebbero mai.

Nel frattempo, guadagnerai follower interessati ai tuoi contenuti, propensi ad interagire nei modi più disparati con ciò che posti.

Conclusioni

Bene, oggi abbiamo capito che in realtà perdere o rimuovere followers potrebbe rivelarsi (in alcuni casi) un vantaggio per il tuo profilo Instagram.

Mi piacerebbe conoscere il tuo pensiero al riguardo!

Ci vediamo nei commenti!

22 anni, gli ultimi 4 passati davanti allo schermo del cellulare... Esatto, su Instagram! Adesso aiuto aziende e privati ad aumentare la propria visibilità su Instagram attraverso strategie di crescita organiche basate sul content marketing, influencer marketing e tanto altro. Ah, quando non sono al cellulare sono in palestra!

Leave a reply:

Your email address will not be published.