I vantaggi di fare un Take over su Instagram!

Premessa: cosa sono i Takeover su Instagram?

Se sai già cosa sono i Takeover su Instagram, salta pure questa parte e passa al prossimo paragrafo.

Non sono nient’altro che un metodo di collaborazione tra due profili, dove per un tempo prestabilito (può essere per poche ore, così come per diversi giorni) il proprietario del profilo “ospita” un’altra persona, che produrrà e pubblicherà contenuti al posto suo.

Il modo più efficiente per fare un takeover su Instagram come si deve, è dare gli accessi del tuo profilo alla persona con cui vuoi farlo.

Quindi per evitare brutte sorprese è essenziale conoscere e fidarsi della persona con cui intendi farlo!

fiducia nelle persone instagram

Il Takeover di Ninjalitics: 10 giorni per 10 esperti!

1.326.990 Impression, 204.438 Copertura, 17.841 Visite al profilo, 1.888 nuovi follower (in target).

Questi sono i risultati di 10 giorni di takeover su Instagram, dove ogni giorno abbiamo dato accesso al nostro profilo ad un esperto diverso, e in cui sono state create 590 stories, registrati 11 live e risposto a 613 persone!

Se ti stai chiedendo come abbiamo calcolato tutto, no, non lo abbiamo fatto a mano… ma con Ninjalitics Business!

Più di quanto avremmo fatto in un mese intero.

ninjaltics business impression instagram
Traffico generato negli ultimi 30 giorni. Il takeover è durato dal 2 all’11 gennaio. Fonte: business.ninjalitics.com

Okay, adesso che ti ho incuriosito e ho la tua attenzione posso smettere di parlare di numeri, e raccontarti ciò che è stato realmente importante di questo esperimento… sì era un esperimento!

Partiamo con un po’ di storytelling…

Com’è nata l’idea

Era il 30 Dicembre ed ero rimasto in ufficio fino a tardi (sai che novità!) per concludere tutte le cose che avevo da fare prima di partire – finalmente – per la Norvegia a caccia di aurore boreali!

norvegia bandiera

Erano settimane che raccontavo ad Andrea come il Black Friday avesse letteralmente prosciugato le mie energie, e che dopo quasi un mese mi sentivo ancora mentalmente stanco e ingolfato.

Insomma, mi stavo trascinando coi gomiti verso la fine dell’anno.

Erano le 21:00

“Tra poco vado via per 10 giorni. A ‘sto giro devo staccare, non posso lavorare mentre sono in vacanza, altrimenti non mi riprendo più…”

“Eh okay… ma come faccio con il profilo? Non pubblico nulla per 10 giorni?! Qualcosa dovrò pubblicare per forza…”

Già mi immaginavo lì in vacanza, che ricadevo nel vortice in cui non riesco mai a staccare del tutto e una storia tira l’altra, e un messaggio di qua e uno di là…

NO.

Ci deve essere una soluzione!

Come faccio a non dovermi preoccupare di fare contenuti ma allo stesso tempo non abbandonare il profilo?

È in quel momento che mi è venuto in mente cosa hanno fatto Enrico ed Alessio sul loro gruppo Facebook Social Media Hacks Italia (che ti consiglio di seguire!).

Per staccare durante le vacanze di Natale hanno fatto un esperimento: hanno letteralmente lasciato in autogestione il gruppo ai membri stessi!

Figata!

L’unico problema è che su Instagram non puoi fare una cosa del genere.

“Okay, come faccio ad ottenere lo stesso risultato?”

21.11

Mi viene l’illuminazione.

Prendo in mano il telefonino e inizio a registrare delle stories dove racconto quello che mi era venuto in mente. Il dado era tratto, non potevo più tornare indietro.

Avevo pensato a un’opportunità Win-Win-Win!

strategia win-win-win

Come scegliere a chi far fare un Takeover su Instagram?

Adesso dovevo solo trovare 10 (dieci) persone che prendessero il mio posto, e avevo 2 giorni di tempo per farlo. A Capodanno. Quando tutti sono in vacanza.

Questi sono i parametri su cui mi sono basato per scegliere a chi chiedere la disponibilità. Penso che con qualche adattamento soggettivo possano essere riutilizzati come linee guida.

Le persone dovevano avere questi requisiti:

  • Essere coerenti con i valori e la filosofia di Ninjalitics.
    Se hai seguito i Takeover su Instagram ti sarai reso conto che tra tutti c’era un invisibile filo conduttore. Non è stato casuale. Questo aspetto era molto importante per 3 motivi:

 

    • 1) Assicurarmi che gli esperti non si contraddicessero tra di loro, ma che comunicassero tutti nella stessa direzione. Per dare un messaggio forte e chiaro.
    • 2) Affiancare Ninjalitics a messaggi che ne aumentassero il posizionamento.
    • 3) Offrire alla community dei punti di vista differenti dal nostro, ma sempre coerenti!

 

  • Fiducia.
    Dovevo fornire gli accessi del profilo di Ninjalitics. Avrebbero potuto curiosare tra i messaggi, guardare le statistiche, i post salvati o persino rubare l’account! Quindi dovevo scegliere con cure persone di cui sapevo che potevo fidarmi.
    Il punto è che per farlo, devi prima aver costruito una relazione nel tempo con le persone!

take over su instagram

  • Capacità di creare contenuti e saper coinvolgere.
    Caratteristica molto importante. Dovevo essere sicuro che in mia assenza avrebbero saputo gestirsi da soli nella creazione di contenuti, di un piano editoriale e che se la sarebbero cavata senza la necessità di fornire alcuna linea guida.
    Come fai a saperlo?
    Seguendo attivamente una persona, guardando come fa le stories, i suoi post e come interagisce con la propria community!

 

  • L’esperienza e la propensione alla condivisione della propria conoscenza!
    Essenziale per essere sicuro che i contenuti creati sarebbero stati di qualità!

Chi ha partecipato al takeover?

Come avrai potuto notare non ho considerato il numero di follower di nessuno. Anzi le persone che hanno partecipato partivano da 600 follower fino ad arrivare ad un massimo di 16K.

Anche se devo ammettere che si tratta di un’informazione non del tutto vera.

Mi spiego meglio.

Non ho considerato il numero dei follower, perché oltre alle qualità sopra citate, sapevo che erano tutte persone cresciute in maniera organica e con una forte influenza sul proprio pubblico.

E di qualcuno conoscevo anche gli Insight di Instagram.

E posso assicurarti che ci sono profili con 100K che certe views alle stories non le vedranno mai…

crescita organica instagram

Ma tornando alla nostra storia…

Non volevo che i take over diventassero monotoni. Per questo ho cercato di coinvolgere persone che oltre a rispettare quanto detto, fossero verticali e ben preparati ciascuno su aree diverse.

In modo tale che chi avrebbe seguito i takeover ogni giorno avrebbe potuto imparare qualcosa di nuovo rispetto al giorno precedente!

Così, penna e post-it (immancabili) alla mano, ho iniziato a mettere giù una potenziale lista di nomi che rispettassero il mio identikit ideale!

Avevo solo 2 giorni per organizzare il tutto, trovare 10 esperti e riuscire a incastrare gli impegni di tutti per riempire 10 giorni filati! Ed era il 31 Dicembre.

Per mia fortuna, o forse per le relazioni costruite in questi anni, il 1 gennaio avevo già il calendario definito!

take over su instagram ninjalitics
I 10 esperti che hanno partecipato al Take Over

P.s. se vuoi vedere le storie in evidenza della comunicazione del Takeover, le trovi qui.

La soluzione WIN-WIN-WIN

In gergo solitamente si dice “é un Win-Win” quanto ci si riferisce ad una soluzione che accontenta tutti e dove vincono tutti.

In questo caso però le parti non erano due, ma ben 3: Ninjalitics, i 10 Esperti e le Community (di tutti e 11 i profili coinvolti). Per questo motivo il Takeover su Instagram è stato un “Win-Win-Win”.

Perché era una soluzione in cui tutti avevano da guadagnare qualcosa e tutti vincevano!

Come? Te lo spiego qui sotto, punto per punto 🙂

WIN per la Community

Questi sono stati i vantaggi per chi ha assistito a questi 10 giorni di Takeover su Instagram:

  • Ha potuto godere di contenuti di qualità totalmente gratuiti, imparando da persone esperte nei propri settori. Che oltretutto erano ulteriormente stimolate a dare il meglio di se, in quanto consapevoli del loro “Win” che spiego più sotto 🙂

 

  • La possibilità di interagire direttamente con tutti gli speaker, ponendogli anche domande molto specifiche inerenti alle proprie attività e ai propri progetti. Insomma hanno potuto chiedere pareri e consigli su ciò che stavano facendo, ricevendo una risposta personalizzata da un esperto.

ninjalitics instagram

  • Accesso alle migliori risorse degli speaker, che hanno anche condiviso i contenuti pubblicati su altre piattaforme e che rispondevano alle domande poste. Ottimo per chi ancora non ne era a conoscenza e magari gli ha evitato di commettere errori o spendere soldi in consulenze, quando la risposta era gratuitamente online, ma semplicemente non lo sapeva ancora.

 

  • La possibilità di poter scegliere quale professionista seguire. Il giorno prima del takeover ho presentato gli speaker, indicando quali fossero le loro aree di competenza e mettendo dei “countdown” per “registrarsi” a quelli che gli interessavano maggiormente. In questo modo le persone hanno potuto scegliere chi ascoltare in base alle proprie necessità!

 

Insomma… possiamo dire che vista la qualità degli esperti e delle tematiche affrontate, chi ha visto questi 10 giorni di Takeover in pratica si è beccato un evento sul digitale GRATUITO e comodamente dal proprio DIVANO.

P.s Ti sei perso delle stories o delle live durante il takeover? Oppure non lo sapevi e non ne hai vista nemmeno una?

No problem!

Puoi recuperare qui sotto:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SMM 👉🏼 Analyze Instagram (@ninjalitics) in data:

WIN per gli Esperti

Cosa porta 10 persone a concentrarsi ed impegnarsi per condividere gratuitamente contenuti di valore per 24h filate su un profilo che non è loro… e quindi “chissenefrega”?

Sono pazzi?

No. Hanno semplicemente capito quale fosse la loro parte di Win in questo Take over su Instagram!

I seguenti benefici possono ritenersi validi pressoché per qualsiasi persona che partecipa ad un takeover come ospite. Dunque leggila bene, perché un giorno potrebbe toccare a te.

P.s. anche se non fai un takeover, questi sono aspetti da tenere sempre in considerazione quando collabori con qualcuno (es. parli ad evento, fai una collaborazione con un’azienda). 

 

  • Visibilità. Qui rientrano diversi aspetti da valutare:

 

    • Farsi conoscere da un pubblico nuovo. In questo modo avevano la possibilità di interagire e farsi conoscere con il pubblico di Ninjalitics. Un pubblico nuovo per la maggior parte di loro.
      “Sai che roba”
      NO! Ci abbiamo messo quasi 2 anni di lavoro, tempo e contenuti per crearla.
      Quanto tempo ci metteresti a fare lo stesso senza un takeover?

 

    •  Audience X10. E qui viene il bello. Perché non si trattava solo dell’audience di Ninjalitics, ma anche di quella più “fedele” degli altri 9 profili che hanno partecipato al takeover. Che hanno comunicato alle proprie community l’iniziativa invitandola a seguirla.

 

    • Target. I due punti qui sopra sarebbero INUTILI, senza questo. Le persone che hanno seguito il Takeover su Instagram erano estremamente in target con il personal brand degli speaker ed interessate ai loro contenuti, in quanto complementari tra loro.

      Questo piccolo dettaglio è quello che non fa valere un follower 1, ma 10.

      (Perdonami il termine sminuente “follower”, ma ci siamo capiti)

  • Posizionamento e immagine. Si tratta di beni intangibili, e dunque difficili da valutare, ma di estrema importanza per chi ha ben chiari i propri valori e il proprio posizionamento.
    In questo caso il personal brand di tutti e 10 poteva trarre vantaggio dall’accostamento con Ninjalitics, un brand autorevole e riconosciuto su scala nazionale, e coerente con i loro valori.
    Un altro punto di vanto potrebbe anche essere il semplice fatto di esserci. Sia agli occhi di chi osserva (“Io sono stato scelto e coinvolto”), sia per occasioni future quando potrebbe avere interesse a “spendere” questa iniziativa a suo vantaggio.

personal brand

  • Traffico e potenziali clienti. L’ultimo dei benefici è stata la possibilità di reindirizzare un pubblico nuovo sui loro migliori contenuti e su diverse piattaforme.
    Uniti con le stories e live, hanno sicuramente generato un traffico interessante verso i propri canali social, di pubblico caldo. Che magari non oggi, non domani… ma un giorno diventerà un loro cliente!

 

  • Qualche speaker ha deciso di sfruttare al 110% il nuovo traffico sul proprio profilo Instagram proponendo dei freebie. Andando a massimizzare questa opportunità, battendo il ferro quando era ancora caldo.

 

P.s. Noi abbiamo lasciato piena libertà agli esperti, senza fornire alcuna linea guida e cercando di lasciare spazio alla loro creatività. Fidandoci del loro buon senso e soprattuto consapevoli delle loro abilità comunicative.

Questo ci ha permesso di incrementare ulteriormente la nostra parte di Win…

WIN per Ninjalitics

Probabilmente ad alcuni ci sei già arrivato. Vediamo se li hai presi tutti!

ninjalitics analisi instagram

Il Takeover ci ha permesso di:

  • Creare contenuti di alta qualità da fornire alla nostra community. Trattando tematiche affini alle nostre, ma con un approccio differente. Inoltre abbiamo potuto fornire informazioni a 360 gradi sugli aspetti del digital, anche su quelli su cui noi siamo meno preparati (ad esempio gli aspetti legali)!

 

  • Autorevolezza: indubbiamente essere riusciti a coinvolgere certi esperti ha aumentato la nostra autorevolezza. Dunque quanto detto prima per gli speaker è valido in entrambe le direzioni!

 

  • Ci ha permesso di rafforzare ulteriormente i rapporti, relazioni e creare un gruppo con gli speaker. Come in tutte le cose, crearsi un buon network intorno è fondamentale!

 

  • Il profilo di Ninjalitics per 10 giorni è stato come un imbuto verso cui convergevano i membri più caldi di 10 community, create e coltivate nel tempo esattamente come la nostra. Fatta di persone in target e potenzialmente interessate a quanto facciamo!

 

  • L’aver lasciato libertà di espressione agli speaker si è rivelata una scelta vincente. Sono un sostenitore di questa filosofia, in quanto credo che ogni persona abbia il proprio stile di comunicazione, e renda il 100% solo quando è libero di utilizzarlo.
    Questo ha fatto sì che gli speaker coinvolti creassero contenuti oltre le nostre aspettative e che mai ci saremmo sognati di chiedere.

    Con il tempo ho imparato che le cose migliori avvengono quando sono genuine, e non telecomandate!

 

  • Abbiamo imparato anche noi! Abbiamo osservato con curiosità come si muovessero, le strategie utilizzate, le informazioni fornite. In pratica in 10 giorni abbiamo assistito ad un enorme test sul nostro profilo, vedendo cosa funzionasse e cosa no!
    Due esempi?

 

    1. Era da tempo che volevo fare dei quiz nelle storie. Gigienne e l’Avvocato del Digitale li hanno fatti al posto nostro ottenendo risposte assurde! Adesso so che sul nostro profilo quel tipo di contenuto funziona, eccome se funziona!
    2. Pensavo che creando tantissime stories le views alle prime stories aumentassero. Cosa NON vera, almeno per il profilo di Ninjalitics. Adesso so che per il nostro pubblico è indifferente che le storie siano 10, 20 o 100. Purché siano di qualità!
    3. C’è anche una terza cosa che ho imparato, mio malgrado. Quando superi le 100 stories in un giorno, Instagram non solo toglie la più vecchia dalle storie, ma la cancella proprio! Non la trovi nemmeno nell’archivio!

Conclusioni e Feedback

Posso dire che l’esperimento sia pienamente riuscito e che effettivamente ci sia stato un Win-Win-Win!

Gli esperti coinvolti sono stati entusiasti, i feedback ricevuti da chi ha visto i takeover sono stati più che positivi (mi sa che a qualcuno dispiace che sia tornato io)… e noi?

Beh, abbiamo pensato bene di prendere spunto da quanto fatto dai nostri amici speaker!

Una volta tornato operativo ho creato un mega freebie (leggi la guida su come fare un freebie) con tutte le storie e live registrate durante quei 10 giorni, andando a massimizzare ulteriormente il traffico e la spinta di questi giorni!

 

P.s. Se ti stai chiedendo se durante le vacanze abbia veramente staccato, penso che conosci già la risposta!

P.P.S. Però almeno questa volta, dopo 2 anni di inseguimento ce l’abbiamo fatto a vedere l’Aurora Boreale, all’ultima notte!!!

aurora boreale ninjalitics

Co-fondatore di Ninjalitics. Biondo, occhi azzurri, 1.75

2 comments On I vantaggi di fare un Take over su Instagram!

Leave a reply:

Your email address will not be published.